Sei qui: Home Estero Studiare Intercultura: due borse di studio del Comune di Parma

Intercultura: due borse di studio del Comune di Parma

interculturaIl Comune di Parma mette a disposizione un contributo di 10 mila euro per due borse di studio per vivere e studiare all’estero, per un programma scolastico trimestrale in Austria, Belgio, Bosnia, Croazia, Danimarca, Francia, Irlanda, Islanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Ungheria.

I giovani, interessati all’assegnazione di una delle borse di studio, possono iscriversi alle selezioni per i programmi di Intercultura, entro il 10 Novembre 2016, utilizzando l’apposita pagina del sito www.intercultura.it

Possono farlo i giovani residenti nel Comune di Parma che sono nati tra il 1° gennaio 1999 e il 31 agosto 2002. Al vincitore potrà essere richiesto, in veste di ambasciatore della città di Parma, di partecipare ad un’attività che il Comune di Parma potrà progettare congiuntamente con la Municipalità della città di destinazione.

Sarà un'esperienza volta ad andare alla scoperta di un nuovo mondo, di nuovi Paesi dove i giovani saranno accolti da una famiglia e frequenteranno una scuola locale. Si tratta di un'opportunità per partecipare ad attività di approfondimento e confronto sul tema della Cittadinanza Europea. Il programma si svolge in collaborazione con la Fondazione Intercultura e l’Associazione Intercultura, Onlus che da 60 anni promuove il dialogo interculturale attraverso programmi di scambi internazionali che coinvolgono migliaia di giovani e famiglie in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni
Lisa Lambertini - responsabile dei programmi di studio all’estero del Centro locale di Intercultura di Parma tel. 3495737170

Sede di Roma di Intercultura tel. 06 48882411


Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Usando il nostro sito ci dai il permesso di installare questi cookie sul tuo dispositivo di navigazione. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy