Sei qui: Home Eventi Musica Festa della Musica di Parma 2014

Festa della Musica di Parma 2014

Festa della Musica 14Anche quest’anno la città di Parma ospiterà la Festa della Musica con un calendario ricco di appuntamenti, concerti e live set che inizierà a partire dalle 18 di venerdì 20 giugno per proseguire poi dalle 10 a mezzanotte sabato 21 giugno.

La Fête de la Musique, lanciata in Francia nel 1982, è una grande manifestazione popolare gratuita che si tiene il 21 giugno di ogni anno per celebrare il solstizio d’estate.

Saranno oltre 50 i gruppi musicali di ogni genere che si esibiranno, ogni mezz’ora, in una continua contaminazione di suoni, in diversi spazi del Complesso di San Paolo: Giardini di San Paolo, Giardino Segreto del Castello dei Burattini, Chiostro della Pinacoteca Stuard e Galleria San Ludovico.

L’organizzazione e la realizzazione della manifestazione è a cura dell’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con le Politiche Giovanili del Comune di Parma che ha raccolto le adesioni alla Festa della Musica. I musicisti sono stati invitati ad esibirsi gratuitamente e tutte le esibizioni sono aperte al pubblico gratuitamente.

Le manifestazioni collaterali

Ad arricchire la proposta musicale offerta alla città in occasione della Festa della Musica saranno anche: il 20 giugno alle 22, ai Giardini di San Paolo, la presentazione dell’album “Well I'm Just a Modern Guy”, un tributo al cosiddetto Glam Rock, e alla Galleria San Ludovico, a partire dalle 18.00 di venerdì 20 “Stage - Immagini di musica dal vivo”, mostra che ritrae icone della musica alle quali si affiancano musicisti della scena underground.

Saranno inoltre attivi, ai Giardini di San Paolo, gli stand del Collettivo La Defense (gruppo di artisti e musicisti) e delle Cooperativa Sociale Eidè con il progetto “Saletta Adorno”. Presenti anche due realtà nate all’interno dell’Officina di coworking, ON/OFF : ON/OFF FabLab, il primo FabLab a Parma che per l'occasione stamperà in 3D gadget personalizzati per la Festa della Musica - e BeCrowdy, piattaforma di crowdfunding per progetti artistici e culturali.

Anche la Casa della Musica celebrerà la Festa della Musica per l’intera giornata del 21 giugno.

Per l’occasione il museo Casa Natale Arturo Toscanini aprirà al pubblico con ingresso gratuito dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 20.30, mentre museo dell'Opera e Casa del Suono saranno aperti, sempre a ingresso gratuito, dalle 10 alle 20.30 e in quelle ore la Casa del Suono offrirà ai visitatori l'ascolto di composizioni di musica elettronica in “Electronic loop”.

Il pomeriggio, presso l'Auditorium di Casa della Musica, si terrà alle ore 17 lo spettacolo di burattini “Black Varietà” a cura di Patrizio Dall'Argine: l'appuntamento, per il quale è consigliata la visione ai bambini accompagnati da adulti, è inserito nell'ambito della rassegna “Girovaghi al museo” promossa da Provincia di Parma e Musei della Provincia di Parma, in collaborazione con Fondazione Museo “Ettore Guatelli” e con il contributo della Regione Emilia Romagna.

Presso la Casa della Musica alle ore 21 nella Sala dei Concerti “Le quattro stagioni” di Antonio Vivaldi, eseguito dalla Camerata Ducale di Parma.

Si segnala inoltre, in occasione della Festa della Musica, la straordinaria apertura serale della Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi, che il 20 giugno sarà aperta fino alle ore 24 e il 21 giugno fino alle ore 22. L’apertura, il 21 giugno, del Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari, fino alle ore 24. Ed infine, sempre il 21 giugno, la Pinacoteca Stuard sarà visitabile dalle ore 9 alle ore 22. Tutte le aperture sono con ingresso gratuito.

Un weekend ricco di iniziative che coinvolgerà anche l’Oltretorrente con “Cantautorrente”. L’iniziativa patrocinata dall’Assessorato al Commercio e Turismo del Comune di Parma, organizzata da Rigoletto Records, insieme all’associazione Dedlà da l’Acua, vedrà il 21 giugno, l’alternarsi di piazza in piazza dei cantautori dell’associazione Rigoletto Records.

Infine domenica 22, alle 10.30, al Palazzetto Eucherio Sanvitale “All’Ombra di un racconto”, letture per dare vita a favole e storie per bambini, con l'accompagnamento musicale di Arjuna Iacci.

Scarica il programma (pdf)


Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Usando il nostro sito ci dai il permesso di installare questi cookie sul tuo dispositivo di navigazione. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy