Strumenti di accessibilità

Politiche giovanili e innovazione in Emilia-Romagna

image mini

Tre giornate di formazione con la presentazione di ricerche, con la valorizzazione di progetti territoriali innovativi e con workshop per lo scambio di esperienze e di competenze.


A questo ha pensato l'Osservatorio regionale sezione giovani, coordinato dall’Assessorato regionale alle politiche giovanili, per promuovere tra gli operatori una riflessione su "Politiche giovanili e innovazione in Emilia Romagna", con particolare attenzione a tre ambiti: gli spazi di aggregazione, gli informagiovani e le nuove competenze educative.
E’ così nato, grazie alla collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, un ciclo di 3 incontri previsti il 13 dicembre 2016, il 15 febbraio 2017 e l’11 aprile 2017 con la partecipazione di esperti regionali, docenti universitari, coordinatori territoriali delle politiche giovanili e giovani.
Si inizia il 13 dicembre con GLI SPAZI DI AGGREGAZIONE GIOVANILE IN EMILIA-ROMAGNA per fare il punto su questi luoghi che sono diventati sempre più degli spazi di comunità polifunzionali dove i giovani sono anche responsabili di progetti. Durante l’incontro verranno confrontati modelli di gestione innovativi e si rifletterà su quali nuovi servizi garantire.
A seguire il 15 febbraio 2017 sarà la volta dell’incontro I LUOGHI DELL'INFORMAZIONE IN EMILIA-ROMAGNA per riflettere insieme con esperti, istituzioni e giovani su come evolve il ruolo di questi strumenti in un contesto che ci vede sempre più immersi nello scenario di cambiamento degli Informagiovani e delle altre tipologie di servizi di informazione.
Infine l’11 aprile 2017 si terrà l’incontro conclusivo dedicato alle NUOVE COMPETENZE EDUCATIVE IN EMILIA-ROMAGNA con l’analisi di esperienze innovative e con un focus sul dibattito in corso alla Camera dei Deputati.

Per partecipare ai lavori delle giornate di formazione è necessario iscriversi compilando il format che trovate a questo link.
Consulta il programma completo dell'iniziativa
Per richiedere maggiori informazioni potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comune di Parma
Auroradomus