Varie

Settimana Europea della Gioventù e 30 anni di Erasmus

agenzia nazionale giovaniIl 4 e 5 maggio 2017 l’Agenzia Nazionale per i Giovani realizzerà a Roma un evento nell’ambito dell’8° edizione della Settimana Europea della Gioventù e della celebrazione dei 30 anni di Erasmus.

L’iniziativa approfondirà le tematiche della solidarietà, dell’impegno sociale dei giovani, della partecipazione, dell’inclusione, e sarà l’occasione per festeggiare i 30 anni di Erasmus, uno degli strumenti dell’UE più innovativi di partecipazione e valorizzazione della cittadinanza europea.

Un’occasione per i giovani under 30 per entrare in contatto con i loro coetanei, acquisire informazioni utili al proprio percorso di crescita e formazione, fare rete e creare sinergie utili alla progettazione in ambito europeo. L’appuntamento è rivolto a 200 giovani, con l’obiettivo di rafforzare la conoscenza delle tematiche connesse ad Erasmus+ e consentirne una sempre maggiore promozione.

L’iniziativa, che avrà la media partnership della RAI, rientra nel calendario degli eventi dedicati ai 60 anni dei Trattati di Roma e sarà l’occasione per promuovere e diffondere la cultura europea tra i giovani.

Le attività del 4 maggio ruoteranno intorno alle tematiche della Settimana Europea della Gioventù e saranno incentrate sulle testimonianze di giovani che hanno partecipato a progetti di mobilità e iniziative di cittadinanza attiva nell’ambito dell’educazione non formale, realizzando un cambiamento nelle proprie comunità; verranno, inoltre, approfondite le opportunità offerte dal programma Erasmus+:Gioventù attraverso specifici laboratori tematici:

  • La mobilità per l’apprendimento attraverso gli Scambi di giovani
  • Il Servizio Volontario Europeo e il Corpo Europeo di Solidarietà
  • Fai tu il cambiamento! Diventa un change-maker

Il 5 maggio sarà dedicato ai festeggiamenti per i 30 anni di Erasmus: un talk show con il coinvolgimento di istituzioni, associazioni ed esponenti del mondo del cinema, del teatro, dello sport, con l’obiettivo di valorizzare le esperienze di Erasmus+, in particolare nel campo dell’educazione non formale, e promuovere la cittadinanza europea.

CRITERI DI PARTECIPAZIONE
Possono iscriversi all’iniziativa i giovani fino a 30 anni di età, anche in rappresentanza di gruppi, organizzazioni, enti. La selezione dei partecipanti sarà effettuata sulla base dei seguenti criteri e priorità: bilanciamento geografico e di genere, motivazione a partecipare, non aver mai preso parte ad attività promosse dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, non aver mai partecipato a programmi europei di mobilità giovanile.

MODALITA' DI ISCRIZIONE E SELEZIONE
Per iscriversi è necessario compilare l’apposito form sul sito  http://www.agenziagiovani.it/evento-nazionale-settimana-europea-della-gioventu entro il 13 aprile 2017. L’ANG darà conferma di avvenuta selezione via email a partire dal 17 aprile.

Per chi viene da fuori Roma è previsto un rimborso pari al 90% del costo di viaggio, per un importo massimo di 120 euro, che sarà erogato entro 6/7 mesi dalla richiesta di rimborso. L’organizzazione e i costi di pernottamento per la notte del 4 maggio sono a carico dell’ANG che, successivamente alla fase di selezione, comunicherà le informazioni logistiche, i dettagli del programma delle attività e la sede dell’evento.
Il 4 maggio l’arrivo dei partecipanti è previsto a partire dalle 14.00 e non oltre le 15.00; le attività della giornata termineranno alle 20.00 e seguirà la cena offerta dall’ANG.
Il 5 maggio i lavori inizieranno alle 9.00 e termineranno alle 15.30 circa.

Cerca nel sito