Varie

International Games Day 2017

InternationalGamesDay2017 webPer il secondo anno consecutivo le Biblioteche del Comune di Parma, in collaborazione con la Cooperativa Sociale 'Le Pagine', rinnovano la propria adesione all’IGD - International Games Day, un’iniziativa lanciata dall’American Library Association nel 2007.

Nella giornata di domani 18 novembre le Biblioteche Guanda, Internazionale Ilaria Alpi, Alice, Pavese e lo Spazio Giovani della Biblioteca Civica propongono un ricco programma di attività e iniziative, aperte a tutti gratuitamente, volte a promuovere la conoscenza e il valore educativo del gioco in un contesto, quello della biblioteca, dalle grandi capacità aggregative nei confronti di tutte le fasce di utenza.

Nella mattina di sabato, dalle ore 10 alle ore 12.30, la Biblioteca Alice, in collaborazione con la Cooperativa Pro.ges., promuoverà proiezioni e attività, per bambini fino a 6 anni, realizzate con materiali di recupero, digitale e ludico.

Dalle ore 15.00 alle 19:30 alle Biblioteche del San Paolo – Internazionale Ilaria Alpi e Guanda il pubblico sarà guidato dal personale della Biblioteca Internazionale Alpi all’interno delle tre aree, allestite per l’occasione, dove potrà scoprire i nuovi titoli della "sezione gioco" della biblioteca, una collezione che oggi diventa ancora più ricca e arriva a contare più di cinquanta giochi. A fianco dei grandi classici da tavolo come Catan, King of Tokyo e Hanabi sarà possibile trovare titoli recentissimi e pluripremiati come Kingdomino, Magic Maze o Nome in Codice: un'ampia varietà di generi che assicurerà a ciascuno di trovare il titolo più adatto ai propri gusti. Ma le novità più interessanti quest'anno sono riservate ai più piccoli, certi di divertirsi un mondo con grandi successi come Scaccia i mostri, La scala dei fantasmi o La torre degli animali. La prima sala, con attività a partire dagli 8 anni, vedrà la presenza di un ospite speciale: l'inventore di giochi di fama mondiale PAOLO MORI che si presenterà al pubblico di appassionati offrendo a tutti l’opportunità di provare le sue creazioni svelando i segreti del game design. I titoli per l'infanzia saranno invece ospitati nella seconda sala, dove i bambini a partire dai 4 anni, saranno guidati nella scelta dei giochi dagli operatori specializzati dell'associazione Comelasfoglia che li supporteranno anche nella fase di gioco. I bambini con più di otto anni e gli adulti avranno invece la possibilità di scoprire titoli più complessi e avvincenti nella terza sala, sempre con l'ausilio di uno specialista che consiglierà i giochi più adatti e illustrerà nel dettaglio i vari regolamenti.

La Biblioteca Pavese dalle 15:30 alle 18:30 proporrà, invece, un intero pomeriggio, per bambini e adulti, dedicato al millenario gioco del Go insieme all'associazione Taro-kun Go Club di Parma. Il Go è un suggestivo gioco da tavolo originario della Cina e oggi diffusissimo in tutto l'estremo Oriente. Partendo dalla storia millenaria e dalle semplici regole, i membri del Club del Go di Parma metteranno a disposizione le proprie tavole e assisteranno i partecipanti in una prova pratica del gioco.

Infine, anche lo Spazio Giovani della Biblioteca Civica in collaborazione con Prospettive Società Consortile sarà aperto alla cittadinanza, a partire dalle 16, per un pomeriggio di gioco da trascorrere insieme, con alcuni dei titoli più apprezzati dal pubblico come: Dobble, Dixit, Ticket to ride, Concept, Taboo, Uno, Scacchi, Dama, Kaleidos, Lupus in Tabula, Story Cubes, Bagatelle, Imagine, Trivial Pursuit, Cluedo, Carcassonne, “Parma città divisa” (gioco creato nello Spazio Giovani in collaborazione con l’Istituto Giordani e l’associazione ComeLaSfoglia) e Magia! (gioco creato dall'associazione ComeLaSfoglia). A tutti i partecipanti sarà offerta la merenda.

Cerca nel sito