News

Corso di europrogettazione Erasmus+

erasmusTecniche, strategie e procedure per presentare progetti di formazione e educazione in Europa.

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020.

Nel 2015 Erasmus+ dispone complessivamente di 1 miliardo e 736 milioni di euro per finanziamenti volti a promuovere opportunità per:

  • studenti, tirocinanti, insegnanti e altro personale docente, scambi di giovani, animatori giovanili e volontari;
  • creare o migliorare partenariati tra istituzioni e organizzazioni nei settori dell’istruzione, della formazione e dei giovani e il mondo del lavoro;
  • sostenere il dialogo e reperire una serie di informazioni concrete, necessarie per realizzare la riforma dei sistemi di istruzione, formazione e assistenza ai giovani.

Il workshop offre ai partecipanti un quadro completo delle opportunità del Programma Erasmus+ 2014-2020, illustrando le diverse tipologie di bandi e gli elementi chiave per accedervi con successo.

Il workshop si rivolge agli operatori di organizzazioni senza scopo di lucro che si occupano di formazione, educazione (formale e non) e attività giovanili (esempi: scambi culturali all’estero, attività educative/formative, laboratori interculturalità...)

Il corso assumerà un profilo prettamente pratico, con l’analisi guidata dei bandi e dei formulari per le azioni di Erasmus + di maggiore rilevanza, e con la successiva esercitazione di elaborazione di concrete idee progettuali e di stesura di parti di formulario e di budget.

DESTINATARI
Educatori, insegnanti, formatori, studenti interessati al tema della formazione e dell’europrogettazione, operatori di associazioni non profit che si occupano di formazione, educazione e cultura, coordinatori di progetto;

DOVE & QUANDO
4 appuntamenti al martedì per un totale di 8 ore
2, 9, 16 e 23 febbraio 2016
18.30 | 20.30
Officine On/Off – Strada Naviglio Alto 4/1 Parma

PROGRAMMA:

1° Modulo | 2 febbraio

  • Orientamento al programma Erasmus+;
  • Programma, priorità e Azioni chiave;
  • Requisiti di partecipazione, aree di intervento e modalità di accesso
  • Siti internet e canali web di riferimento per il reperimento delle informazioni

2° Modulo | 9 febbraio

  • Azioni chiave 1, 2 e sport;
  • cosa bisogna sapere prima di iniziare a scrivere un progetto, elementi chiave dell’europrogettazione: il valore aggiunto europeo, l’approccio strutturato e logico del ciclo del progetti, la capacità operativa e finanziaria, la definizione del partenariato, il budget previsionale

3° Modulo | 16 febbraio

  • Preparare un progetto di scambi giovanili e scambi operatori
  • Esplorazione guidata del bando e del formulario
  • Esercitazione a piccoli gruppi: individuazione degli elementi chiave di un progetto

4° Modulo | 23 febbraio

  • Prova di compilazione del formulario tecnico e  piano dei costi

Nell’ambito del bando “Erasmus+, Gioventù KA1″, in scadenza 26 aprile 2016, i partecipanti potranno usufruire di un incontro gratuito per presentare il progetto, opportunamente compilato, e ricevere un riscontro in merito alla propria proposta progettuale dai consulenti di On/Off Punto Europa.

QUOTA D’ISCRIZIONE:
120€ + tessera associativa A.P.S. On/Off (10€)
90€ solo per studenti universitari + tessera associativa A.P.S. On/Off (10€)

SCADENZA ISCRIZIONI:  entro martedì’ 26 gennaio 2016  attraverso il ***modulo online***

I DOCENTI:
Valentina Gini è consulente freelance in progettazione e gestione di progetti nazionali e transnazionali Laureata nel 2011 in Studi di sviluppo internazionale presso l’Università di Utrecht, in Olanda, si è in seguito specializzata in progettazione europea attraverso il Corso di Alta Formazione presso l’Università di Parma. Ha collaborato con enti locali e organizzazioni del terzo settore, occupandosi della scrittura e rendicontazione dei bandi UE soprattutto nei settori dell’innovazione sociale, giovani, cultura e cooperazione internazionale allo sviluppo. Ha svolto svariate esperienze lavorative e accademiche all’estero: tra cui Costa D’Avorio, Burkina Faso, Georgia e Bruxelles.

Simone Taddei, laureato nel 2009 in Cooperazione internazionale allo sviluppo presso l’Università di Bologna. Ha lavorato in un’associazione di Enti Locali, maturando esperienza nella preparazione e gestione di progetti europei nel settore dello sviluppo sostenibile e energie rinnovabili, della conservazione dei beni culturali e del turismo. Attualmente lavora come consulente indipendente per la progettazione europea e collabora con enti pubblici, scuole, cooperative ed imprese.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.onoffpuntoeuropa.eu
Strada Naviglio Alto 4/1 Parma
0521/270841

Cerca nel sito

Questo sito utilizza i cookie. Cliccando il pulsante "Prosegui" accetti i nostri cookie, se non accetti i cookie il sito non funzionerà correttamente.