Strumenti di accessibilità

Autoimprenditorialità

Startup Weekend Parma - Innovating for Sustainability, 24 25 26 novembre al Laboratorio Aperto

Startup Weekend Parma - Innovating for Sustainability, 24 25 26 novembre al Laboratorio Aperto

Lo Startup Weekend, il format “dall’idea all’impresa” più diffuso al mondo, ha l’obiettivo di trasformare una o più idee imprenditoriali in progetti concreti in 54 ore (la durata di un weekend, appunto).

Organizzato a Parma da On/Off-APS nel 2017, 2021 e 2022, lo Startup Weekend torna in città nei giorni 24, 25 e 26 novembre in presenza presso il Laboratorio Aperto del Complesso di San Paolo (Vicolo delle Asse 5, Parma).

Nato come evento di networking, crescita professionale e imprenditoriale delle persone che vi partecipano, nonché di sviluppo e innovazione tecnologica e sociale dei territori in cui si svolge, lo Startup Weekend sarà dedicato al tema dell'innovazione della sostenibilità.

Startup Weekend Parma - Innovating for Sustainability è organizzato da Laboratorio Aperto di Parma e On/Off-APS in collaborazione con ART-ER e con il patrocinio dell’Università di Parma.

SVOLGIMENTO

Lo Startup Weekend inizia il venerdì pomeriggio con la presentazione da parte dei partecipanti delle idee da sviluppare. In caso questi ultimi non si presentino con un’idea chiara o definita, potranno aggregarsi ai diversi team che si andranno a formare nel corso del pomeriggio.

Terminate le presentazioni, saranno gli stessi partecipanti a votare le idee che riterranno più valide, oltre alla propria. Partendo da queste, si andranno a costituire i team. Una volta formati, i team inizieranno a lavorare allo sviluppo imprenditoriale dell’idea, seguendo i consigli dei mentor, esperti di riferimento dell’innovazione sociale e tecnologica del territorio e non solo. Il processo di sviluppo dell’idea sarà gestito in autonomia dai singoli team.

Il processo di lavoro, supportato da esperti, dall’utilizzo del digital e di eventuali tecnologie posseduti dai partecipanti (software, programmi, applicazioni, etc.), sarà finalizzato all’elaborazione di un mockup / prototipo dell’idea e di una presentazione da esporre sotto forma di pitch della durata massima di 5 minuti, davanti al resto dei team e alla giuria appositamente convocata. Quest’ultima, composta da imprenditori, investitori e in generale autorità del settore, selezionerà i progetti e i team vincenti, assegnando loro le premialità messe in palio. Sul sito www.swparma.com è possibile visionare le premialità messe in palio dai partner tra cui figurano Emil Banca, MUG Magazzini Generativi, GMD Benefit, BeeCoFarm, SheTech, InnovUp, NCode, Federmanager Parma, Startup Geeks.

Media partner dell’evento saranno le associazioni universitarie Parmateneo, Oikosmos, Radio Revolution Parma e JE Parma.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

L’evento è aperto ad aspiranti startupper, innovatori, studenti, ricercatori, freelance, designer, programmatori, imprenditori avviati ed emergente, e in generale chiunque abbia voglia di condividere idee innovative nel settore della sostenibilità. Sarà possibile registrarsi e partecipare tramite il link https://swparma2023.eventbrite.it fino a giovedì 23 novembre.

Come impegno di partecipazione è richiesto il versamento di un deposito di 50,00€, che sarà interamente restituito dagli organizzatori alla fine dell’evento. Tutti i partecipanti riceveranno gadget personalizzati dell’evento e all’interno del biglietto saranno inclusi i pasti da venerdì tardo pomeriggio a domenica sera.

PARTNER E SPONSOR TECNICI

L’evento “Startup Weekend Parma - Innovating for Sustainability”  è organizzato da Laboratorio Aperto di Parma e On/Off in collaborazione con ART-ER, con il patrocinio di Comune di Parma, Università degli Studi di Parma e Camera di commercio dell’Emilia. Per realizzarlo è stato essenziale il supporto tecnico dei seguenti partner:

● Emil Banca, banca cooperativa orientata alla responsabilità sociale che utilizza le risorse economiche per generare benessere e partecipa allo sviluppo dei territori in cui opera.

● MUG - Magazzini Generativi - Bologna, smart working area innovativa, con una architettura moderna e una infrastruttura tecnologicamente avanzata.

● Startup Geeks, piattaforma nata per supportare la nuova generazione di imprenditori italiani attraverso attività di divulgazione, community e formazione;

● Federmanager Parma, un punto di riferimento per gli oltre 1.000 manager iscritti nel territorio di Parma e Provincia, assiste manager per le necessità di carattere sindacale, previdenziale e sanitario e con il loro aiuto portiamo avanti progetti e iniziative con le principali istituzioni del territorio: Università e Unione Parmense degli Industriali.

● InnovUp: Italian Innovation & Startup Ecosystem, associazione che rappresenta l'ecosistema italiano dell’innovazione e che aggrega startup, scaleup, pmi innovative, centri di innovazione, parchi scientifici e tecnologici, incubatori, acceleratori, abilitatori, investitori, studi professionali e corporate;

● Ncode, la prima realtà italiana di sviluppo attraverso metodologie No Code per democratizzare le competenze di sviluppo per abilitare le persone a creare soluzioni digitali e innovare vecchi modelli di business, ottimizzando tempo e risorse economiche, abbattendo i limiti ad oggi presenti sul mercato.

● SheTech, ente no profit che ha l’obiettivo di portare la parità di genere nei settori digital e tech in Italia, attraverso attività di networking, formazione e sensibilizzazione.

● BeeCoFarm, Startup Studio verticalizzato in Agritech dedicato alle Startup in campo agrifood per vincere le sfide di domani.

● GMD Società Benefit, Studio di commercialisti costituito come Società Benefit tra Professionisti.

Tutti questi soggetti, insieme a Comune di Parma e Università degli Studi di Parma, metteranno in palio per i team e i progetti ritenuti più di valore per la competizione, importanti premialità e riconoscimenti, come ad esempio la partecipazione a percorsi di accelerazione e di formazione imprenditoriale e tecnica altamente specializzata, consulenze per il business plan, mentorship qualificate.

Per informazioni: www.swparma.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SNI - la nuova piattaforma per gli aspiranti imprenditori - sportello della Camera di Commercio dell'Emilia

SNI - la nuova piattaforma per gli aspiranti imprenditori - sportello della Camera di Commercio dell'Emilia

Vuoi metterti in proprio? Non sai come fare? Ti serve aiuto? 
E’ on line SNI-Servizio Nuove Imprese, la piattaforma delle Camere di commercio, realizzata da Unioncamere, che intende accompagnare - con servizi virtuali e presenze reali - gli aspiranti imprenditori nella grande avventura di dar vita ad una nuova impresa (sni.unioncamere.it).

 

La piattaforma è ricca di percorsi, materiali di approfondimento e servizi, gratuita e semplice da usare.

Dalla piattaforma è possibile accedere ad un ricco programma di webinar di prima sensibilizzazione, informazione e orientamento e ad iniziative di informazione specialistica relativa alle attività caratterizzate da normative di settore (imprese femminili, straniere, start up innovative, imprese sociali).

I potenziali imprenditori possono anche accedere a colloqui on line di primo orientamento e informazione in merito allo specifico percorso imprenditoriale e a incontri di approfondimento, più tecnici, tramite l'Esperto Risponde, a cura di esperti camerali dei diversi settori.

Clicca per consultare il programma dei webinar e prenotare il tuo colloquio on line 

 

IncrediBOL! bando per lo sviluppo di progetti d‘impresa culturali e creative dell’Emilia-Romagna

IncrediBOL! bando per lo sviluppo di progetti d‘impresa culturali e creative dell’Emilia-Romagna

Presenteremo la dodicesima edizione del bando IncrediBOL! dedicata a progetti di impresa e del settore artistico culturale e creativo e la terza edizione del bando Bologna Game Farm per lo sviluppo di nuovi progetti di videogiochi in Emilia-Romagna dedicato ad imprese culturali e creative under 40.

Tra il 14 e il 27 settembre Bologna, Faenza, Piacenza e Ferrara saranno tappe degli eventi in presenza, realizzate in collaborazione con enti o realtà culturali dei rispettivi territori. Per il 19 settembre è invece previsto un webinar di approfondimento.

La scadenza del bando è prevista per il 10/10/2023

Per informazioni complete sull'iniziativa e sul bando visitare la pagina dedicata

https://www.incredibol.net/

Presentazione Online Bando sostegno all’innovazione e agli investimenti delle imprese culturali e creative - 19/7/23 h 16:00

Presentazione Online Bando sostegno all’innovazione e agli investimenti delle imprese culturali e creative - 19/7/23 h 16:00

La Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Art-ER e Clust-ER Create, organizza un webinar per presentare il bando, il 19 luglio alle ore 16, con una diretta sui canali Facebook YouTube

favorire la nascita, lo sviluppo ed il consolidamento di progetti innovativi, sia come prodotto che come servizio, in ambito culturale i soggetti giuridici del settore culturale e creativo.

Destinatari

Possono presentare domanda soggetti iscritti al Registro delle imprese o al Repertorio economico amministrativo (REA) aventi sede legale o l’unità locale in Regione Emilia-Romagna e con le dimensioni di micro, piccole e medie imprese.

Ambiti di attività ammissibili

  • Musica
  • Audiovisivo e radio (inclusi: film/cinema, televisione, videogiochi, software e multimedia)
  • Moda
  • Architettura e Design
  • Arti visive (inclusa fotografia)
  • Spettacolo dal vivo e Festival
  • Patrimonio culturale materiale e immateriale (inclusi: archivi, biblioteche e musei)
  • Artigianato artistico
  • Editoria, libri e letteratura
  • Area interdisciplinare (relativo ai soggetti che operano in più di un ambito di intervento tra quelli elencati)

Contributo

Il contributo previsto nel presente bando sarà concesso nella forma del fondo perduto, nella misura del 70% della spesa ammessa e per un importo, comunque, non superiore a complessivi euro 150.000,00
Fatto salvo l’importo massimo concedibile di euro 150.000,00 il contributo sarà concesso nella misura del 80% della spesa ammessa in presenza, al momento della domanda, di uno o più dei requisiti di premialità indicati all'articolo 4 del bando

Presentazione della domanda

Le domande di contributo dovranno essere trasmesse alla Regione dalle ore 10.00 del giorno 19 luglio 2023 alle ore 13.00 del giorno 21 settembre 2023.
L’applicativo web Sfinge 2020 sarà reso disponibile a partire dalle ore 10.00 del giorno 18 luglio 2023 per la sola compilazione e validazione delle domande.

Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata a questo link

Concorso nazionale Donne e Lavoro 2023

Concorso nazionale Donne e Lavoro 2023

Eurointerim Spa Agenzia per il Lavoro organizza il Concorso nazionale Donna e Lavoro 2023, giunto alla sua undicesima edizione.

Il Concorso intende premiare nuove Idee di business al femminile e Progetti di imprenditrici di ogni età, che si siano distinte nell’ambito lavorativo fondando

una nuova Startup o contribuendo all’innovazione in un’azienda consolidata.

Candida la tua Idea entro il 30 settembre 2023.

Per maggiori informazioni e per prendere visione del bando visita la pagina dedicata a questo link

 

Comune di Parma
Auroradomus