Strumenti di accessibilità

Concorsi pubblici

Bando di concorso per soli esami n. 6 unita’ profilo di agente di polizia locale - Unione Pedemontana Parmense - Scadenza 13/4/24

Bando di concorso per soli esami n. 6 unita’ profilo di agente di polizia locale - Unione Pedemontana Parmense - Scadenza 13/4/24

L'Unione Pedemontana Parmense ha indetto Bando di concorso per soli esami, per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e a tempo indeterminato, di n. 6 unita’ di personale con profilo professionale di agente di polizia locale ed inquadramento nell’area contrattuale degli istruttori (ex. Cat. C) ccnl comparto funzioni locali del 16.11.2022 – da assegnare al servizio di polizia locale dell'Unione.

Requisiti specifici:

Diploma di scuola media superiore (diploma di maturità);
Per i candidati cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di Paesi terzi, la verifica
dell’EQUIVALENZA del titolo di studio posseduto avrà luogo ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.Lgs.
165/2001. 

Trattandosi di impiego che comporta l’uso delle armi, non avere impedimento alcuno al porto ed all’uso dell’arma; con riferimento a tale requisito si specifica che a coloro che sono stati ammessi a prestare servizio civile ai sensi della legge 8 luglio 1998, n. 230 è vietato partecipare a concorsi per impieghi che comportino l’uso di armi.

E’ ammessa la partecipazione alla selezione dei candidati che hanno rinunciato allo status di obiettore di coscienza ai sensi del comma 7 ter dell’art. 15 della L. 230/1998 e successive modificazioni;
Non essere stati riconosciuti “obiettori di coscienza” (legge 8.7.98, n. 230);
Non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3 co. 4) (per i cittadini non italiani) adeguata conoscenza della lingua italiana; essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana

Il termine per la presentazione delle domande: 13 APRILE 2024, ORE 23:59 

Per consultare il bando e avere informaizoni dettagliate sulla selezione visionare la pagina al seguente link

Bando per 2 profili di collaboratore tecnico manutentivo per il Comune di Collecchio - scadenza 13-4-2024

Bando per 2 profili di collaboratore tecnico manutentivo per il Comune di Collecchio - scadenza 13-4-2024

L'Unione Pedemontana Parmense ha attivato un bando bando di concorso per soli esami, per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e a tempo indeterminato, di n. 2 unita’ di personale con profilo professionale di collaboratore tecnico manutentivo ed inquadramento nell’area contrattuale degli operatori esperti - ccnl comparto funzioni locali del 16.11.2022 – da assegnare al comune di Collecchio (PR).

Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso della licenza della scuola dell'obbligo (diploma di scuola secondaria inferiore)

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 13/4/2024

Per avere informazioni dettagliate sulla procedura selettiva consultare il bando disponibile al seguente link 

Concorso dirigente biologo Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Scadenza 21/03/2024

Concorso dirigente biologo Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Scadenza 21/03/2024

L'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, a un posto di dirigente biologo, disciplina di microbiologia e virologia.   

Requisiti e titoli di studio:
a) Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento, Specialistica o Magistrale in Scienze Biologiche o Lauree a queste equiparate;

b) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso ovvero in disciplina equipollente o disciplina affine secondo le tabelle dei decreti ministeriali 30/1/1998 e 31/1/1998 e ss.mm.ii.;

c) Iscrizione al relativo albo professionale dell’Ordine dei Biologi.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per la data del 21/3/2024

Per maggiori informazioni e per visionare il bando, consultare la pagina dedicata

 

Bando di selezione per Istruttore esperto in attività culturali per il Comune di Langhirano - Scadenza iscrizioni 11/03/2024

Bando di selezione per Istruttore esperto in attività culturali per il Comune di Langhirano - Scadenza iscrizioni 11/03/2024

Per la partecipaizone la bando è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio
 possesso di un diploma di istruzione liceale;
 oppure possesso di un qualsiasi diploma quinquennale di scuola secondaria di 2° grado unitamente a uno dei seguenti titoli superiori universitari assorbenti:
o Laurea di primo livello afferente alle seguenti classi (DM 270/04): L-10 Lettere; L-1 Beni culturali. Alle lauree specificate di cui alle classi DM 270/04 sono equiparate le seguenti lauree di cui alle classi DM 509/99: 05 Lettere, 13 Scienze dei beni culturali.
Laurea DM 270/04 
L-10 Lettere 
L-1 Beni culturali

Laurea DM 509/99
05 Lettere
13 Scienze dei beni culturali 

Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in: Conservazione dei beni culturali; Lettere; Lingua e cultura italiana; Materie letterarie; Storia e conservazione dei beni culturali. Ai Diplomi di Laurea (vecchio ordinamento) specificati sono equiparati i diplomi di laurea specialistica (DM 509/1999) e di laurea magistrale (DM 270/2004) previsti dalla tabella di cui al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 di seguito riportata:

La scadenza per l'invio delle domande è prevista per la data del  11/03/2024

Per consultare il bando completo visitare la pagina dell'ente

https://www.unionemontanaparmaest.it/informazioni/selezione-pubblica-per-soli-esami-per-un-posto-di-istruttore-esperto-in-attivita-culturali-per-il-comune-di-langhirano

Concorsi comune di Fornovo di Taro - 2 Profili di istruttor* tecnico ed 1 posto di assistente sociale - scadenza  1/3/2024

Concorsi comune di Fornovo di Taro - 2 Profili di istruttor* tecnico ed 1 posto di assistente sociale - scadenza 1/3/2024

Il Comune di Fornovo di Taro ha indetto 2 selezioni pubbliche

Concorso per 2 istruttor* tenico
Puo essere ammesso alla selezione il candidato non in possesso di uno dei diplomi predetti, purche sia in possesso di uno dei sottoelencati titoli di studio:
Diploma di Laurea (vecchio ordinamento):
Diploma di geometra (articolo 1, Legge 75 del 7 marzo 1985), ora sostituito dal Diploma rilasciato dagli
Istituti Tecnici — “Costruzioni, ambiente e territorio” - di cui al Decreto del Presidente della repubblica 88
del 2010 o Diploma di Istituto Tecnico industriale indirizzo Edilizia
Può essere ammesso alla selezione il candidato non in possesso di uno dei diplomi predetti, purché sia in
possesso di uno dei sottoelencati titoli di studio:
Diploma di Laurea (vecchio ordinamento):
— Architettura
— Ingegneria Civile
— Ingegneria Edile
— Ingegneria Edile — Architettura
— Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio
— Pianificazione territoriale e urbanistica
— Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale
— Politiche del territorio
— Urbanistica
Laurea Triennale D.M. n. 509/1999:
— classe 4 - Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria Edile
— classe 7 - Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale
— classe 8 - Ingegneria Civile e Ambientale
Laurea Triennale D.M. n. 270/2004:
— classe L-17 - Scienze dell’Architettura
— classe L-23 - Scienze e Tecniche dell’Edilizia
— classe L-21 - Scienze della Pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale
— classe L-7 - Ingegneria Civile e Ambientale
Laurea Specialistica D.M. n. 509/1999:
— classe 3/S Architettura del paesaggio
— classe 4/S - Architettura e Ingegneria Edile
— classe 28/S - Ingegneria Civile
— classe 38/S - Ingegneria per l’ambiente e il territorio
— classe 54/S - Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale
Laurea Magistrale D.M. n. 270/2004:
— classe LM-3- Architettura del paesaggio
— classe LM-4 - Architettura e ingegneria edile — architettura
— classe LM-23 - Ingegneria Civile
— classe LM-24 - Ingegneria dei sistemi edilizi
— classe LM-26 - Ingegneria della Sicurezza
— classe LM-35 - Ingegneria per l’ambiente e il territorio
— classe LM-48 - Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale
| titoli di studio conseguiti all’estero devono aver ottenuto, entro la data di approvazione della
graduatoria, l’equiparazione ai titoli di studio italiani, da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri -
Dipartimento della funzione pubblica (art. 38, comma 3 del D. Lgs. 165/2001). Il modulo per la richiesta
dell’equivalenza è disponibile al seguente indirizzo internet:
http://www.funzionepubblica.gov.it/strumenti-e-controlli/modulistica
Per consultare il bando completo visitare la pagina dell'ente al seguente indirizzo
https://fornovoditaro.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/papca-g/-/papca/display/8437984?p_p_state=pop_up



Concorso di Assistente Sociale
I requisiti specifi per la partecipazione richiedono

 

Lauree Triennali di cui al Decreto Ministeriale 270/04 appartenenti alla Classe di Laurea: L-39 Servizio Sociale
nonché le Lauree Triennali appartenenti alla Classe 6 di cui al D.M. 509/99 ad esse equiparate unicamente
cosi come previsto dalla Tabella allegata al Decreto Interministeriale 09-07-2009 (09A11794);
oppure Lauree Magistrali facenti riferimento al’ordinamento di cui al Decreto Ministeriale 270/04 ed
appartenenti alle Classi di Laurea : LM-87 “Servizio sociale e politiche sociali”, nonché le Lauree Specialistiche
(LS) appartenenti alle classi di Laurea 57/S di cui al D.M. 509/99 e i Diplomi di Laurea vecchio ordinamento
(DL) ad esse equiparate unicamente cosi come previsto dalla Tabella allegata al Decreto Interministeriale 09-
07-2009 (09A11795).
oppure:
Diploma Universitario in Servizio Sociale;
Diploma di Assistente Sociale, comunque conseguito, per coloro che — in possesso di diploma di istruzione
secondario di secondo grado - alla data del 5 febbraio 1987 si trovavano in servizio quali Assistenti Sociali
presso le Amministrazioni dello Stato o avevano svolto tale servizio per almeno un quinquennio presso tali
Amministrazioni.
Qualora un Diploma di Laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento, trovi corrispondenza con più
classi di Laurea Specialistiche o Magistrali ai sensi del citato D. Interministeriale 09.07.2009 (09A11795), il
candidato dovra dichiarare sulla domanda di partecipazione alla selezione a quale singola classe & equiparato
il titolo di studio conseguito; tale dichiarazione dovra essere resa conformemente e sulla scorta di specifica
certificazione rilasciabile unicamente a cura dell’Ateneo che ha conferito il Diploma di Laurea (cosi come
previsto dal citato Decreto), a seguito di richiesta effettuata dal candidato interessato all’equiparazione.
Ititoli di studio conseguiti all’estero devono aver ottenuto, entro la data di approvazione della graduatoria,
l’equiparazione ai titoli di studio italiani, da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento
della funzione pubblica (art. 38, comma 3 del D. Lgs. 165/2001). Il modulo per la richiesta del’equivalenza &
disponibile al seguente indirizzo internet: https://www.funzionepubblica.gov.it/strumenti-e-controlli/modulistica;

Iscrizione all'Albo professionale degli Assistenti Sociali.

Per visionare il bando completo e consultare tutte le informaizoni necessarie alla partecipazione visitare la pagina dell'ente

https://fornovoditaro.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/papca-g/-/papca/display/8437987?p_p_state=pop_up

 

Le domande di partecipaizone dovranno essere inviata entro la data del 1/3/2024

Comune di Parma
Auroradomus