Strumenti di accessibilità

Concorso 6 agentə di polizia locale - unione pedemontana parmense - scadenza 13/4/24

Concorso 6 agentə di polizia locale - unione pedemontana parmense - scadenza 13/4/24

L'unione Pedemontana Parmense ha indetto concorso pubblico per l'assunzione di 6 agentə di polizia locale

I requisiti specifici per la partecipazione al bando prevedono

Titolo di studio, o titoli equivalenti o equipollenti ai sensi delle norme di legge o regolamentari:
- Diploma di scuola media superiore (diploma di maturità);
Per i candidati cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di Paesi terzi, la verificadell’EQUIVALENZA del titolo di studio posseduto avrà luogo ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.Lgs.165/2001. Coloro che siano già in possesso del provvedimento di equivalenza devono obbligatoriamente allegarlo alla domanda di partecipazione. Nel caso in cui il titolo di studio sia stato acquisito all’estero e non sia ancora stato riconosciuto in Italia con una procedura formale, è necessario richiedere l’equivalenza dello stesso, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001, al fine della partecipazione alla presente procedura. Il modulo di richiesta e le relative istruzioni sono disponibili collegandosi al sito del Dipartimento della Funzione Pubblica:
http://www.funzionepubblica.gov.it/strumenti-e-controlli/modulistica.
(per i cittadini non italiani) adeguata conoscenza della lingua italiana; essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana;
Possesso della Patente di guida cat. B in corso di validità alla data di presentazione della domanda di ammissione
Possesso della Patente di guida, in corso di validità,
 di categoria “A” senza limitazioni
 oppure Patente di guida di categoria A2 senza limitazioni conseguita fino al 18/01/2013
 oppure Patente di guida di categoria A2 conseguita dal 19/01/2013
per la conduzione di motocicli di qualsiasi cilindrata e potenza;
Trattandosi di impiego che comporta l’uso delle armi, non avere impedimento alcuno al porto ed all’uso dell’arma; con riferimento a tale requisito si specifica che a coloro che sono stati ammessi a prestare servizio civile ai sensi della legge 8 luglio 1998, n. 230 è vietato partecipare a concorsi per impieghi che comportino l’uso di armi. E’ ammessa la partecipazione alla selezione dei candidati che hanno rinunciato allo status di obiettore di coscienza ai sensi del comma 7 ter dell’art. 15 della L. 230/1998 e successive modificazioni;
p) Non essere stati riconosciuti “obiettori di coscienza” (legge 8.7.98, n. 230);
q) Non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3 co. 4);

Il termine per la presentazione delle domande è fissata per il giorno 13/4/2024

Per visionare il bando completo consultare la seguente pagina 

Comune di Parma
Auroradomus