Strumenti di accessibilità

Lavoro all'estero

Diventa assistente di lingua all'estero - scadenza bando 4/3/2023

Diventa assistente di lingua all'estero - scadenza bando 4/3/2023

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato l’Avviso di selezione per diventare assistente di lingua italiana all’estero nell’a.s. 2024-25.

Lo scopo del Programma è quello di contribuire alla promozione e alla conoscenza della lingua e della cultura italiane.

Gli assistenti selezionati avranno l’opportunità di affiancare i docenti di lingua italiana negli istituti scolastici di 7 Paesi europei: Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Spagna.

L’attività dell’assistente di lingua copre un periodo di circa otto mesi in uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta un impegno della durata di circa 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione. Il servizio inizia tra settembre e ottobre e finisce tra aprile e giugno.

Per partecipare sono necessari alcuni requisiti:

  • avere un’età inferiore ai 30 anni;
  • non aver già effettuato il servizio di assistente su incarico del Ministero dell’Istruzione e del Merito;
  • possedere una laurea magistrale tra quelle indicate nell’avviso.

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 4 marzo alle ore 23.59 inserendo i propri dati e caricando i documenti obbligatori (curriculum vitae e documento d’identità) sulla piattaforma predisposta dal Ministero. Nelle settimane successive alla scadenza dell’iscrizione sarà pubblicata una graduatoria provvisoria.

Leggi il bando

Europa A/R – Seminari su studio e stage all’estero - appuntamento online 23/11/2023

Europa A/R – Seminari su studio e stage all’estero - appuntamento online 23/11/2023

Informagiovani Roma Capitale, parte della rete europea Eurodesk, organizza Europa A/R – Seminari su studio e stage all’estero, due appuntamenti online rivolti ai giovani interessati a fare un'esperienza di mobilità, in cui si darà rilievo a quelle opportunità per ampliare e migliorare le proprie competenze e spenderle nel proprio Paese con una marcia in più.

Giovedì 23 novembre, alle ore 16.00, su Zoom, si tiene il secondo appuntamento Europa A/R: tirocini all'estero, che illustra le opportunità offerte dall’UE per svolgere un periodo di tirocinio in un’azienda estera. Verranno fornite informazioni, consigli e riferimenti utili per organizzare, affrontare e valorizzare l’esperienza anche grazie al coinvolgimento dei referenti di Stage4EU, un portale e un’app per chi è in cerca di un tirocinio in Europa.

La partecipazione al seminario online è libera e gratuita.

Basta collegarsi all'indirizzo dedicato sulla piattaforma Zoom nel giorno e nell’orario previsti dall’appuntamento, tutte le info qui:
https://www.informagiovaniroma.it/europa-a-r-tirocini-allestero/

Au Pair - vivi e lavora all'estero

Au Pair - vivi e lavora all'estero

Abbiamo tutti sognato di fare un viaggio all'estero che non fosse solo "andata e ritorno con volo low cost" ma poter avere il tempo necessario per imparare una lingua straniera, scoprire nuove culture e provare l'emozione di vivere veramente in un paese diverso, magari senza spendere un capitale. Uno dei modi più comuni per farlo è entrare a far parte di una famiglia ospitante, facendo i lavori di casa e prendendosi cura dei bambini, in cambio di vitto, alloggio e un compenso

Questa esperienza è conosciuta come Au Pair, ed è diventata una pratica comune in molte famiglie europee ed extra europee.

Storicamente questa opportunità era riservata alle ragazze ma oggi è stata estesa a tutti i giovan* di età compresa tra i 18 e i 30 anni che si rendono disponibili per un periodo compreso tra i 2 e 12 mesi.

Esistono, infatti, programmi appositi per avviare questo tipo di esperienza che tutelano i giovan* lavoratori e le famiglie ospitanti e gestiscono i dettagli della partenza.

 

IN COSA CONSISTE IL LAVORO AU PAIR?

Le ore di lavoro sono generalmente cinque al giorno, con almeno un giorno di riposo settimanale, inclusa almeno una domenica al mese attraverso attività che riguardano la cura, attenzione e supporto alla famiglia ospitante (baby sitting, faccende domestiche, necessità ecc...).

COSA NE GUADAGNA L'AU PAIR?

In cambio, l'Au Pair riceve vitto, alloggio e una remunerazione, a seconda del tipo di incarico e, a seconda del programma scelto e degli accordi con la famiglia ospitante, la possibilità di frequentare gratuitamente un corso di lingua e corsi universitari singoli ed entrare nella rete sociale degli Au Pair che hanno scelto lo stesso percorso.

DOVE TROVARE LE OPPORTUNITA' AU PAIR?

- Sul Portale Europeo per i giovani puoi trovare news e argomenti sul tema oltre che inserzioni di reclutamento;

sportelli EURES – European Employment Services, dove puoi fare una ricerca per nazione europea;

- Rivolgersi ad una delle molte agenzie che si occupano di “soggiorni alla pari” per esperienze europee ed extra europee. L’agenzia come intermediario ha un costo, però funge sicuramente da garanzia: la famiglia firma un contratto e l’agenzia offre assistenza in caso di bisogno durante il soggiorno. Inoltre, offre servizi di supporto al lavoratore. Le agenzie di lavoro alla pari normalmente richiedono di compilare un modulo di iscrizione e di scrivere una lettera nella lingua del Paese ospitante indirizzata ad una ipotetica futura famiglia ospitante (con gli interessi personali, gli studi compiuti e le ragioni per le quali s'intende vivere un’esperienza come au pair in un Paese diverso dal proprio).

 

Se ti interessa saperne di più, Informagiovani Parma organizza webinar con specialisti del settore per chiarire ogni aspetto dell'esperienza.

 

PRIMO APPUNTAMENTO AU PAIR

Lunedì 4 dicembre ore 17 - modalità online: "Opportunità Au Pair negli Usa" promossa da Cultural Care 

Registrazione obbligatoria

European Job Days - appuntamenti online per lavorare in Europa (novembre 2023)

European Job Days - appuntamenti online per lavorare in Europa (novembre 2023)

Eures, la rete dedicata all'occupazione e alla mobilità internazionale dei lavoratori, organizza gli European Job Days, appuntamenti online con collegamenti da diverse nazioni, finalizzati a mettere in contatto domanda e offerta di lavoro in vari paesi europei.

Le European Job Days offrono opportunità di lavoro in una vasta gamma di settori, tra cui sanità, turismo, ristorazione, trasporti, commercio, informatica, agricoltura, industria, edilizia, educazione e formazione, e molti altri e sono accessibili a candidati di diversi livelli di carriera, compresi giovani senza esperienza, neolaureati e candidati con titoli di studio e qualifiche specializzate.

Questi eventi annuali coinvolgono 32 paesi e sono rivolti sia a disoccupati che a persone impiegate desiderose di cambiare carriera o esplorare nuove opportunità all'estero. Durante gli appuntamenti, i candidati possono ricevere consigli e informazioni su come lavorare all'estero, e le aziende hanno accesso gratuito a migliaia di curriculum per trovare il personale di cui hanno bisogno.

Eures è una rete europea che offre servizi di informazione, consulenza e collocamento per coloro che cercano lavoro all'estero e per le aziende che cercano personale da altri paesi europei. I servizi sono gratuiti e offerti in collaborazione con oltre 850 consulenti locali. In Italia, Eures è rappresentata da oltre 70 consulenti e circa 400 assistenti.

Per partecipare agli eventi e candidarsi alle opportunità di lavoro, è necessario visitare il portale web dedicato, consultare le offerte di lavoro disponibili, e registrarsi online. È necessario creare un account e compilare il modulo con i dati richiesti e il proprio curriculum.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI ONLINE

- Swedish Day 2023 – Fast track to your future! - 09 novembre 2023

Settori: istruzione, cura degli animali, salute, ingegneria, ospitalità e ristorazione, carriere accademiche, professionisti qualificati in vari settori (progettisti di giochi, addetti servizi igienico-sanitari, operai edili, saldatori, pittori industriali, elettricisti, autisti e altri).

 

- Work in SLOVEnia – Career opportunities in Industry, ICT and TECH - 14 novembre 2023

Settori: nell’Industria, ICT e TECH.

 

- Make it in Germany 2023 – Take your chance! - 16 novembre 2023

Settori: tutti i settori.

 

- Work in Portugal 202322 novembre 2023

Settori: servizio clienti, informatica, turismo, edilizia, ingegneria,, occupazioni tecniche.

 

- EURES Italy for Employers' Day 2023 - 23 novembre

Settori: ICT – Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, green jobs, meccatronica e meccanica, assistenza sanitaria, turismo, logistica e costruzioni.

 

- Building Ireland’s Future: Careers in Construction - 30 novembre 2023

Settori: edilizia e ingegneria.

Webinar gratuito dedicato a possibilità lavorative estive nel settore agricolo in Svizzera

Webinar gratuito dedicato a possibilità lavorative estive nel settore agricolo in Svizzera

Il webinar gratuito del 13/6/2023, intende fornire utili informazioni per tuttə lə interessatə alla possibilità di svolgere lavori agricoli stagionali in Svizzera.

Comune di Parma
Auroradomus