Strumenti di accessibilità

Eventi & Iniziative

INSIEME PER IL CINEMA TRENTO:  dibattito pubblico sulla rigenerazione del quartiere San Leonardo - 6/6/2024

INSIEME PER IL CINEMA TRENTO: dibattito pubblico sulla rigenerazione del quartiere San Leonardo - 6/6/2024

Giovedì 6 Giugno ore 17:30 presso il cortile accanto alla Chiesa di San Leonardo (via San Leonardo n°5) "INSIEME PER IL CINEMA TRENTO" :

A partire dalla storia dell'ex cinema Trento, un dibattito sulla rigenerazione del quartiere San Leonardo aperto a tutti i cittadini e le cittadine di Parma

Livepainting a cura di Rise The Cat
Fotografie di Antonio Mascolo
Passeggiata verso l'ex Cinema Trento

Evento organizzato da un gruppo di giovanissime donne, sostenute dalla preziosa presenza degli Amici Biblioteca San Leonardo.


Uno dei sei progetti vincitori di Work In Project, realizzato da On/Off e Ecole, grazie al bando Youz Officina della Regione Emilia Romagna e con il patrocinio del comune di Parma.

Nuovo Cinema Paradiso: cinema all'aperto gratuito in piazzale san Lorenzo nel mese di giugno
Featured

Nuovo Cinema Paradiso: cinema all'aperto gratuito in piazzale san Lorenzo nel mese di giugno

Per tutto il mese di giugno Piazzale San Lorenzo si trasforma in “Nuovo Cinema Paradiso”, un cinema all’aperto gratuito, per tutti, nel cuore del centro storico, tra gli alberi e i vecchi palazzi.

Fino al 27 di giugno, con due proiezioni alla settimana, una il giovedì e l’altra la domenica sera.

Per chi non voglia portarsi da casa un cuscino, una stuoia o una sdraio, l’Associazione Culturale San Lorenzo metterà a disposizione delle sedie da noleggiare durante la proiezione al costo di 2€. Ci sarà inoltre un piccolo chiosco, aperto dalle 18.00 alle 23.00, che venderà gelati e bevande a prezzi popolari.

Il giovedì alle 18.30, prima della proiezione, il piazzale sarà inoltre animato da incontri letterari, letture, aperitivi a tema, con un interessante fuori programma la sera di sabato 15 giugno per approfondire il lavoro del celebrato regista greco Yorgos Lanthimos, Leone d’oro a Venezia 2023 con “Povere creature!”. Per il resto, la rassegna riproporrà veri e propri classici anni Novanta (il giovedì) e Settanta (la domenica): dieci film cult tra successi di sala e pellicole dal sapore più ricercato, con un pizzico di Hollywood.

Una manifestazione organizzata dall’Associazione San Lorenzo con il Patrocinio del Comune di Parma, grazie al contributo di Italgomma, Emilbanca e degli altri sponsor e sostenitori.

Le proiezioni inizieranno con il buio, intorno alle 21.30, e termineranno alla fine del film, intorno alle 23.30. Non sono previsti intervalli e in caso di pioggia o maltempo l’evento sarà cancellato.

In tutela dei residenti, l’Associazione San Lorenzo garantirà l’accesso per tutti i possessori di garage ai loro posti auto, in un clima di collaborazione.

PROGRAMMAZIONE:

DOMENICA 2 giugno - 21:00 Film IO E ANNIE

GIOVEDì 6 giugno - 18:30 Serata in giallo con Pietro Ronchini | 21:00 Film PICCOLI OMICIDI TRA AMICI

DOMENICA 9 giugno - 21:00 Film INVITO A CENA CON DELITTO

GIOVEDì 13 giugno - 18:30 Esce “Quattro” numero 6, letture | 21:00 Film PULP FICTION

SABATO 15 giugno - 18:30 POVERE CREATURE! Il libro: incontro con Cristina Pascotto, Direttrice editoriale di Safarà - 21:00 Film LA FAVORITA (serata speciale dedicata al regista greco Yorgos Lanthimos)

DOMENICA 16 giugno - 21:00 Film IL LUNGO ADDIO

GIOVEDì 20 giugno - 18:30 Passatopresente: incontro con Caterina Bonetti | 21:00 Film GIOVANI, CARINI E DISOCCUPATI

GIOVEDì 27 giugno - 18:30 Splash! - finissage con brindisi | 21:00 Film LO SQUALO

OpenDay Officina Arti Audiovisive e cinema all'aperto - 1 Giugno 2024

OpenDay Officina Arti Audiovisive e cinema all'aperto - 1 Giugno 2024

Il 1 giugno dalle ore 18:00 si terrà l'Open Day di Officina Arti Audiovisive in via Mafalda Savoia 17/a.

Sarà un'occasione unica per visitare i nostri spazi, dal coworking fino alle nostre sale. Durante la serata, vi racconteremo tutto ciò che abbiamo realizzato negli anni passati, includendo progetti e collaborazioni che hanno contribuito a far crescere la nostra realtà. Attraverso esposizioni e racconti, potrete scoprire il cuore di Officina Arti Audiovisive.

A partire dalle 19:00, ci sarà l'opportunità di scambiare chiacchiere e rilassarsi con un po' di musica e un aperitivo offerto dall'Officina.

Dalle 20.45 si potrà assistere ad un dialogo con i giovani attivisti di Parma cresciuti all’interno dei *Monnezzari di Parma e di Ciac Onlus*.

Alle 21.30, in collaborazione con Insostenibile Festival, ci sarà la proiezione del documentario “BIGGER THAN US. UN MONDO INSIEME”, di Flore Vasseur (durata 1h36m) che si potrà guardare sdraiati sul prato.

La proiezione rientra nel programma D(R)ive In vincitore di #WorkInProject, realizzato da On/Off e Ecole, grazie al Bando YOUZ Officina della regione Emilia Romagna e con il patrocinio del comune di Parma.

Swap Party al Centro Giovani Federale di Parma - sabato 8 giugno 2024

Swap Party al Centro Giovani Federale di Parma - sabato 8 giugno 2024

Anche quest’anno al Centro Giovani Federale – servizio per i giovani del Comune di Parma gestito dal Gruppo Cooperativo COLSER-Auroradomus - e in collaborazione con realtà associative e di partecipazione sociale del terzo settore si terrà lo Swap Party, con lo scopo di ridare vita e una seconda possibilità ad oggetti o capi usati ed offrire un'alternativa sostenibile allo shopping tradizionale, incoraggiando il riutilizzo e la riduzione degli sprechi.

L'economia circolare del riutilizzo rappresenta una scelta etica in ambito ambientale in quanto scelta etica rispetto all'inquinamento prodotto dalle modalità di consumo, in particolare legate al mondo del fast fashion e degli acquisti online.

L’evento si terrà sabato 8 giugno 2024, con apertura cancelli a partire dalle ore 15.30 e chiusura cancelli alle 20.30.

Come funziona uno swap party?

Ogni partecipante potrà portare con sé vestiti (puliti e in ottime condizioni) che potrà appendere sugli espositori, scambiandoli con altri abiti presenti.
Dalle 16.30 alle 19.30 sono previste attività divulgative e culturali: nello specifico dalle 16.30 verrà offerta un'attività di yoga a cura dell'Ass.ne Pizza Mistica, e a seguire interventi divulgativi e attività culturali a cura delle associazioni e realtà partner CIAC, L’Ottavo Colore, I Monnezzari di Parma, Emporio Solidale.

In contemporanea si terranno attività ludiche e di divulgazione con giochi di società, format della Giova's Game Night, con il Giova della Locanda Shakespiriana per Moschettieri, negli spazi del bar, gestito dall’U.P. Virtus, che rimarrà a disposizione durante tutta la durata dell'evento.

I vestiti che resteranno sulle relle alla fine dello swap verranno donati all'Emporio Solidale di Parma, per le loro attività con famiglie in stato di necessità.

CILIEGINE: Festival di letteratura per l'infanzia dedicato alla relazione infanzia-natura-lettura dal 24 al 26 maggio 2024

CILIEGINE: Festival di letteratura per l'infanzia dedicato alla relazione infanzia-natura-lettura dal 24 al 26 maggio 2024

Un piccolo festival itinerante di letteratura per l’infanzia che dal 24 al 26 maggio 2024 si svolgerà, con appuntamenti disseminati nell’arco della giornata, in vari luoghi di natura urbana: i giardini delle biblioteche, i parchi di quartiere, i boschetti urbani, in angoli nascosti del tessuto cittadino in cui la natura ha trovato il modo di crescere e prosperare. È Ciliegine Festival, un progetto a cura di compagnia rodisio, realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma, nell’ambito del Bando Leggere crea indipendenza, con il patrocinio del Comune di Parma, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario del Comune di Parma, con il sostegno di Il Giardino di Alessio Bazzini ed Equa e la collaborazione di Bosco Spaggiari, Legambiente Parma, Picasso Food Forest, Agricola Bergamina, Mondadori Bookstore Ghiaia.

Tre giorni dedicati a presentazioni di libri, letture, laboratori, installazioni, circoli di lettura per bambini e adulti, che coinvolgeranno gli abitanti dei diversi quartieri della città, negli spazi all’aperto delle Biblioteche di Alice, Pavese, Malerba, e al Parco Bizzozero/Legambiente, Picasso Food Forest, Bosco Spaggiari e all’Agricola Bergamina.

Ciliegine perché, come afferma la saggezza popolare, una tira l’altra, e in questo stretto legame, crea connessioni e sinergie per un progetto rivolto alla comunità, in cui si vuole far dialogare l’infanzia e la natura tramite la lettura partendo dalla relazione profonda tra individui, luoghi e libri.

Un’indagine che è stata preceduta, in alcune scuole di Parma e provincia, dai laboratori di Ciliegine LAB, un percorso esperienziale di avvicinamento alla poetica del Festival.

Nei tre giorni di Ciliegine Festival alle Biblioteche di Alice, Pavese, Malerba e al Parco Bizzozero saranno posizionate Le Tane, piccole biblioteche en plein air, installazioni morbide e accoglienti, aperte a tutti, dove sarà possibile dedicarsi un tempo prezioso di lettura.

Leggi il programma intero qui

Comune di Parma
Auroradomus