Strumenti di accessibilità

Eventi & Iniziative

Tech Drinks: professione Data Scientist - incontri gratuiti tra networking e tecnologia

Tech Drinks: professione Data Scientist - incontri gratuiti tra networking e tecnologia

In arrivo a Parma i Tech Drinks, gli aperitivi gratuiti tra networking e tecnologia: primo appuntamento dedicato alla professione Data Scientist.

"Tech Drinks - Ep. 1 Data Scientist" è il primo aperitivo di networking organizzato a Parma dall’associazione SheTech per avvicinare donne e ragazze alle professioni tech e digital.

Giovedì 1° febbraio 2024 alle 18.30 presso Officine On/Off (Strada Naviglio Alto, 4/1, Parma), grazie alla testimonianza di Maria Calzolari e Martina Chierici, entrambe Data Scientist presso l’azienda Ammagamma, sarà possibile per il pubblico partecipante approfondire la professione del Data Scientist: scoprire con chi e come lavora, qual è il suo background formativo e professionale. Dopo l'intervista a due, condotta da una referente del team SheTech Parma, la serata si concluderà con un aperitivo di networking rivolto ai partecipanti.

L’inziativa è organizzata da SheTech, On/Off e Piano C e in collaborazione con Data Science & Artificial Intelligence Parma all'interno del progetto Digital EmpowHer², realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma e il patrocinio del Comune di Parma.

La partecipazione è gratuita previa registrazione online al link: bit.ly/TechDrinkDataScientist

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giornata della Memoria 2024: le iniziative in città

Giornata della Memoria 2024: le iniziative in città

Per celebrare il Giorno della Memoria 2024, il Comune di Parma, attraverso vari assessorati ed insieme alla Provincia di Parma, alla Comunità Ebraica ed alle principali istituzioni del territorio, promuove numerose iniziative.

 

SABATO 27 GENNAIO

- Streaming video su lenzfondazione.it, ore 10 - 24 ROSA WINKEL (Triangolo rosa)

Progetto Permanente Resistenza e Olocausto - Creazione di Maria Federica Maestri e Francesco Pititto

Interpreti Valentina Barbarini, Adriano Engelbrecht, Roberto Riseri, Davide Rocchi

Evento digitale, gratuito, consigliato a un pubblico adulto

Info: tel. 0521270141, whatsapp 3356096220, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

- Via Sidoli 70, ore 10 PIETRE D’INCIAMPO

Posa di sei nuove Pietre d’inciampo dedicate a:

Pietro Cavazzini (classe 1912), internato militare – via Sidoli 70

Emilio Soncini (classe 1915), lavoratore coatto - Viale Ildebrando Cocconi 30

Anselmo Gaudenzio (classe 1926) e Luigi Longhi (classe 1925), deportati politici - via Cavestro 8/A

Julka Deskovic (classe 1917) e Maria Luigia Badiali (classe 1910), deportate politiche - Vicolo Santa Maria 6

A cura del Settore Cittadinanza Attiva e Servizi al cittadino e ISREC Parma

 

- Liceo Classico “G.D. Romagnosi”, ore 10 DEPORTAZIONE E SISTEMA CONCENTRAZIONARIO

Assemblea degli studenti, conducono l’incontro Domenico Vitale e Maddalena Arrighini

A cura di ISREC Parma

 

- Liceo Scientifico “G. Marconi”, ore 10 DEPORTAZIONE E SHOAH NELLE FONTI FILMICHE

Laboratorio didattico con Carlo Ugolotti

A cura di Università di Parma e ISREC Parma

 

- Piazzale Picelli ore 14.30 INCIAMPARE NELLA STORIA

Visita guidata per bambine e bambine dai 6 ai 10 anni per la Giornata della Memoria

Non è necessaria la prenotazione

A cura del Centro Studi Movimenti

 

- Sede CAPAS - vicolo Grossardi 4, dalle ore 14.30 PERCORSI NELLA RAPPRESENTAZIONE MEDIALE DELLA SHOAH

Ore 14.30 - La Shoah nell’universo audiovisivo e del fumetto: linguaggi ed elaborazioni memoriali a confronto

Tavola rotonda con Jacopo Lorenzini (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna), Carlo Ugolotti (Università di Parma), Sara Martin (Università di Parma) e Carlotta Vacchelli (American University of Rome)

Ore 16:30 – Pentcho

Proiezione del documentario (Italia, Gran Bretagna 2018, 80’) con la presentazione del regista Stefano Cattini

Per partecipare è necessario prenotarsi inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., opzionando entrambi gli appuntamenti oppure le singole proposte. Gli eventi prevedono un numero massimo di 40 partecipanti, è possibile prenotarsi fino alle 13 del 25 gennaio 2024

 

- Auditorium del Carmine, ore 17 PAROLE DA ASCOLTARE: LA VIOLINISTA DI AUSCHWITZ

A cura del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma

Presentazione del libro di Ellie Midwood, La violinista di Auschwitz, con Pietro Serafin e Michele Ballarini Musiche di J.S. Bach, F. Mendelssohn, F. Schubert interpretate dagli studenti del Conservatorio di Parma

Ingresso libero
Info: www.conservatorio.pr.it

 

- Sala dei Concerti della Casa della Musica, ore 20.30 DI MADRE IN FIGLIA

Un progetto del Collettivo Lynus - Marco Fragnelli regia, Chiara Tomei attrice, Giulia Soli violino

Una bambina, una sera, in un campiello di Venezia. Ascolta un artista di strada suonare il violino. E un mondo si apre dentro di lei. Un mondo che presto si rivela essere il risultato di un retaggio più antico, lo strascico di una storia che parla di dolore e sofferenza, in uno dei periodi più bui dell’umanità.

Musiche di Verdi, da La traviata;Mozart, da Eine kleine Nachtmusik e Allegro; Tartini, da Il trillo del diavolo, Vivaldi, da Le quattro stagioni; Strauss (Jr.), valzer Sul bel Danubio blu, Bach, Adagio.

Spettacolo rivolto ad un pubblico adulto - Ingresso gratuito

A cura di Casa della Musica in collaborazione con Fondazione Arturo Toscanini

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0521/031170

 

- Teatro al Parco, ore 21 CERIMONIA GIORNATA DELLA MEMORIA

Saluti istituzionali

Cerimonia di consegna Medaglie d’Onore alla memoria

da parte del Prefetto, alla presenza dei Sindaci dei Comuni di Parma, Albareto e Palanzano

A seguire

Infanzia negata

Musiche composte ed eseguite al pianoforte dal M° Riccardo J. Moretti e dal Quartetto d’Archi Kinos:

Nicola Tassoni, violino, Roberto Ilacqua, viola, Alessandro Protani, violoncello, Pierluca Cilli, contrabbasso Giuseppe Gaiani, voce recitante

Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

In caso di maltempo, l’ingresso al Teatro al Parco è possibile da viale Piacenza

Evento a cura della Presidenza del Consiglio Comunale di Parma in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma

 

Per ulteriori info e iniziative visitare il sito del Comune di Parma

Mostra personale di Alexander Ozerski - ZOLOTO

Mostra personale di Alexander Ozerski - ZOLOTO

Il 20 gennaio 2024 alle ore 18,00 nello spazio espositivo del Grand Hotel De La Ville, in Largo Pietro Calamandrei n. 11 a Parma, per l’Associazione Culturale Pavel Florenskij, curata da Andrea Aglani, si inaugura la mostra “ ZOLOTO” magico e divino incontrano la donna e la rendono eterna, di Alexander Ozerski.

Saranno esposte fino al 20 Febbraio una ventina di opere: quadri prodotti negli anni 2022 e 2023, al fine di mettere in luce tramite l’utilizzo dell’oro le coerenti mutazioni stilistiche e il perfezionamento del dettaglio, avvenute lungo questo percorso artistico dell’artista, insieme a sculture dai quali poter evincere, ancora una volta, quale sia la visione della donna di Alexandr.

Soprattutto interessato alle donne, ai loro comportamenti, ai loro stati d’animo, per averne una visione d’insieme, l’artista li sintetizza in una comunità di 22 opere, simili e mai uguali, intenti a un rinnovamento collettivo e individuale, se pure su mappe incerte di un percorso evolutivo. La tela è così uno spazio simbolico dorato che va combinandosi con i corpi femminili, attenendosi ad un principio d’ insieme. Si assiste al moto dello stare, allo stare del moto d’un corpo, di donne in continuo divenire e in relazione fra loro, a volte vitali, sostenute da un ideale comune, essere sé stesse e libere d’esprimersi.

Racconti di PodFest - Collecchio, 20 gennaio 2024

Racconti di PodFest - Collecchio, 20 gennaio 2024

4 podcaster in un’unica location

 

Sabato 20 gennaio, Collecchio si mette all’ascolto!

Collecchio, 20/1/2024 - Podfest, il primo Festival del Podcast di Parma, si ripropone in una nuova e coinvolgente esperienza denominata "Racconti di Podfest".

CICLO DI CONFERENZE - Maria Luigia e il Casino dei Boschi - Museo Glauco di Lombardi Parma gennaio e febbraio 2024

CICLO DI CONFERENZE - Maria Luigia e il Casino dei Boschi - Museo Glauco di Lombardi Parma gennaio e febbraio 2024

Il tema del volume e della mostra dedicati al Casino dei Boschi, specchio di un trentennio di vita ducale, ha riscosso un di pubblico tanto da orientare verso un nuovo allestimento in forma di dialogo con gli autori delle ricerche che hanno reso possibile la ricostruzione di questa storia: saranno tre imperdibili appuntamenti per riscoprire un tassello fondamentale della storia di Parma.

– Sabato 20 gennaio 2024, ore 10.30
“Maria Luigia d’Asburgo e il Casino dei Boschi di Sala” : sarà Francesca Sandrini, direttrice del Museo Lombardi e curatrice del volume appena uscito, a inaugurare il ciclo di conferenze dedicate alla residenza di Sala, di cui descriverà vita e atmosfere grazie all’ampio lavoro di ricerca su documenti pubblici e privati che restituiscono la vita quotidiana della corte.

Sabato 3 febbraio 2024, ore 10.30
In questo secondo appuntamento Fabio Stocchi analizzerà “L’architettura del Casino dei Boschi”, raccontando i progetti, non sempre realizzati, che hanno definito il Casino nelle sue attuali forme; Mariachiara Bianchi presenterà “Gli arredi perduti del Casino dei Boschi”, ricomponendo almeno in parte le scelte, il gusto e i colori di mobili e suppellettili di Maria Luigia.

Sabato 17 febbraio 2024, ore 10.30
Sarà l’arte il filo conduttore di questo ultimo incontro: con “Vita musicale al Casino dei Boschi” Giuseppe Martini illustrerà la pratica musicale che aveva luogo a Sala, mentre Francesca Anedda analizzerà le testimonianze pittoriche giunte fino a noi realizzate dai pittori attivi a corte nell’intervento conclusivo “Il Casino dei Boschi nei dipinti degli artisti ducali”.

Per informazioni dettagliate sull'iniziativa e sul museo visitare la pagina dedicata al ciclo di conferenze

https://www.museoglaucolombardi.it/ciclo-di-conferenze-maria-luigia-e-il-casino-dei-boschi/

Comune di Parma
Auroradomus