Strumenti di accessibilità

Servizi per i giovani

DiscoverEU - viaggia per l'Europa con sconti esclusivi - scadenza 30/4/2024

DiscoverEU - viaggia per l'Europa con sconti esclusivi - scadenza 30/4/2024

Hai 18 anni e risiedi in uno degli Stati membri dell'UE o dei paesi terzi associati a Erasmus+? Preparati a esplorare l'Europa!

 

Cos'è DiscoverEU?

DiscoverEU è un'azione del programma Erasmus+ che dà l'opportunità di esplorare la diversità dell'Europa, di conoscere il suo patrimonio culturale e la sua storia e di entrare in contatto con persone provenienti da tutto il continente attraverso un pass per viaggiare principalmente in trenoi partecipanti selezionati riceveranno una carta europea per i giovani DiscoverEU, che darà accesso a moltissimi sconti su visite culturali, attività di apprendimento, sport, trasporti locali, alloggio e ciboLa prossima tornata di candidature avrà luogo dal 16 aprile 2024 alle 30 aprile 2024. Quando arriverà il momento, su questa pagina comparirà il pulsante "Partecipa".

 

Come funziona?

Per poter partecipare, devi:

  • essere nato/a tra il 1º luglio 2005 (incluso) e il 30 giugno 2006 (incluso)
  • inserire correttamente il numero della carta d'identità, del passaporto o della carta di soggiorno nel modulo di domanda online
  • avere la cittadinanza o la residenza* in uno dei seguenti paesi:
    uno degli Stati membri dell'Unione europea, compresi i paesi e territori d'oltremare (PTOM) o
    uno dei paesi terzi associati al programma Erasmus+: Islanda, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia.

Infine, dovrai partecipare a un quiz (a meno che tu decida di partecipare in gruppo).

Se sarai selezionato/a potrai viaggiare per un periodo di almeno 1 giorno e al massimo 30 giorni tra il 1 luglio 2024 e il 30 settembre 2025.

 

Posso viaggiare con degli amici?

Sì, certamente! Puoi viaggiare da solo o in gruppo con un massimo di 4 amici, a condizione che soddisfino le condizioni di ammissibilità. Per fare domanda dovranno utilizzare anche loro il codice della tua domanda. 

Dopo che sarai stato selezionato, le agenzie nazionali Erasmus+ ti aiuteranno a trovare contatti e a imparare cose nuove, organizzando anche riunioni e incontri fra i partecipanti prima della partenza.

 

Condividi le tue esperienze

I partecipanti selezionati diventano automaticamente ambasciatori DiscoverEU. Come ambasciatore o ambasciatrice DiscoverEU ti inviteremo a condividere le tue esperienze di viaggio sui social media tramite l'hashtag #DiscoverEU. Potresti anche decidere di fare una presentazione nella tua scuola o comunità locale.

 

Laboratorio gratuito di lettura e teatro  “Luoghi di parola: le stagioni dell’ascolto”

Laboratorio gratuito di lettura e teatro “Luoghi di parola: le stagioni dell’ascolto”

Inaugurerà lunedì 29 gennaio, alle ore 20, in via Testi 4 a Parma, presso la sede dell’associazione L.O.F.T. Libera Organizzazione Forme Teatrali, la seconda sessione del laboratorio gratuito di lettura e teatro “Luoghi di parola: le stagioni dell’ascolto”, dedicato al valore dell’ascolto.

Il progetto, sostenuto da Fondazione Cariparma per il bando “Leggere crea indipendenza”, vede impegnati alcuni degli artisti di L.O.F.T. nel doppio ruolo di ideatori e guide all’interno di un percorso laboratoriale articolato in quattro diverse sessioni, seguendo simbolicamente il ciclo delle stagioni (in natura e nella vita) e mettendo in relazione la parola con i luoghi fisici della città.

Dopo la prima sessione incentrata su “Canto di Natale” di Dickens e sulla stagione dell’inverno - dunque, per analogia, sull’età più matura, con l’esito laboratoriale presentato nel dicembre scorso presso la Casa di Residenza Anziani Le Tamerici – la seconda parte del progetto avrà come protagoniste la primavera e l’infanzia.

Gli incontri, condotti dal regista, autore e attore Carlo Ferrari, si svolgeranno ogni lunedì dalle ore 20 alle ore 21.30 presso la sala di via L. Testi 4 a Parma, con un esito conclusivo di lettura teatralizzata al pubblico prevista per la fine di marzo. Il laboratorio, che in questa seconda parte del progetto verterà sulla lettura del capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry “Il piccolo principe”, si rivolge a chi ha già avuto una piccola esperienza in ambito teatrale e a chi conosce le tecniche interpretative di base.

Partecipazione gratuita

(Posti limitati)

Per maggiori informazioni ed iscrizioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Festival della Cultura tecnica edizione 2023 - dal 16 ottobre al 14 dicembre

Festival della Cultura tecnica edizione 2023 - dal 16 ottobre al 14 dicembre

Torna il Festival della Cultura tecnica, l’iniziativa autunnale ideata e promossa dalla Città metropolitana di Bologna che dal 2018 coinvolge anche la provincia di Parma con le altre province emiliano romagnole.

La rassegna è realizzata anche nel nostro territorio provinciale in collaborazione con numerosi partner tra istituzioni, scuole, enti, imprese e altri soggetti pubblici e privati.

Nato nel 2014 per valorizzare tecnica, scienza e tecnologia come componenti cruciali delle competenze di cittadinanza e per favorire il raccordo tra sistema educativo-formativo, territorio e sistema produttivo,

il Festival si è focalizzato, a partire dal 2020, sull’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, e per l’edizione 2023 ha scelto come focus l’Obiettivo 10 “ridurre le disuguaglianze” per chiederci come la tecnica e la scienza e, in generale, i saperi integrati tra di loro nel sistema delle conoscenze e delle competenze possano contribuire a ridurle.

Le iniziative all’interno del cartellone toccano diverse tipologie di disuguaglianze: da quelle di genere a quelle culturali, passando per le disuguaglianze nei percorsi di istruzione e formazione, di età, di reddito, di condizione lavorativa ma anche relative alla salute fisica.

Consulta il cartellone completo degli eventi su Parma

 

 

Spazio Giovani AUSL

Spazio Giovani AUSL

Lo "Spazio Giovani" è il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma, è rivolto a tutti i ragazzi e le ragazze dai 14 ai 19 anni (compresi) della provincia.

Dal 5 marzo torna 18app

Sei nato nel 2001?

Dal 5 marzo potrai iscriverti a 18app, per te 500€ da spendere in buoni per cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera, prodotti dell’editoria audiovisiva. 

Comune di Parma
Auroradomus