Strumenti di accessibilità

Volontariato in città

Volontariamo! Campi di volontariato estivi 2024 - sfoglia il catalogo con le proposte su Parma, in Italia e all'estero
Featured

Volontariamo! Campi di volontariato estivi 2024 - sfoglia il catalogo con le proposte su Parma, in Italia e all'estero

Estate! Sole e… avventura!

Se sei interessato a vivere un'entusiasmante avventura dedicando il tuo tempo e le tue energie al volontariato, questa è la tua occasione!

I campi di volontariato estivi del 2024 stanno per iniziare e offrono una vasta gamma di progetti, destinati a promuovere la solidarietà, lo sviluppo sostenibile e la crescita personale.

Cos'è un Campo di Volontariato?

I campi di volontariato estivi 2024 rappresentano un'occasione imperdibile per chiunque desideri fare la differenza e vivere un'esperienza di crescita personale. Sono esperienze di breve durata, solitamente di due o tre settimane, che permettono ai partecipanti di lavorare insieme su progetti di interesse comune. Molte opportunità prevedono il versamento di un piccolo contributo per la partecipazione del volontariə alle attività previste e aiutare le realtà ospitanti a fornire loro vitto e alloggio. Ogni ente promotore dei campi di volontariato offre un ampio ventaglio di esperienze adatte a diverse fasce d'età e gruppi misti o famiglie.


Quali sono i settori di interesse?

Questi progetti possono riguardare vari settori, tra cui la tutela dell'ambiente, l'educazione, la costruzione di infrastrutture, l'assistenza sanitaria e il sostegno alle comunità locali. Ogni progetto offre la possibilità di lasciare un segno positivo nel mondo.

 
Come partecipare?

Partecipare a un campo di volontariato è semplice. Gli interessati possono visitare i siti web delle principali organizzazioni di volontariato, dove troveranno informazioni dettagliate sui progetti disponibili, i requisiti di partecipazione e le modalità di iscrizione. È consigliabile iscriversi il prima possibile, poiché i posti sono limitati e la domanda è alta.

 

Benefici del volontariato

Partecipare a un campo di volontariato offre numerosi benefici. Oltre alla soddisfazione di contribuire a cause importanti, come volontarə svilupperai competenze trasversali, incontrerai persone provenienti da diverse culture e vivono esperienze uniche che arricchiranno il tuo bagaglio personale e professionale.

Sfoglia il catalogo - Volontariamo!: una selezione dei campi di volontariato promossi dagli enti del terzo settore per vivere una nuova avventura a Parma, in Italia o all’estero.

Il catalogo è in continua evoluzione, consulta questo articolo per essere sempre aggiornato su nuovi progetti.

Volontari ESC 2024 - opportunità di volontariato in partenza a maggio e settembre
Featured

Volontari ESC 2024 - opportunità di volontariato in partenza a maggio e settembre

Se hai tra i 18 e i 30 anni e cerchi un’opportunità per aiutare la comunità in generale, in Europa e nel resto del mondo questa è la proposta che fa per te!

Di cosa si tratta?

Potrai partecipare ad attività di volontariato nella tua città, a Parma, presso la sede di IBO Italia, in via Naviglio Alto 4/1; nello spazio di coworking Officine On/Off.

IBO opera da 65 anni nel campo del volontariato internazionale, con i campi di volontariato, il Servizio Civile in Italia ed estero, l’European Solidarity Corps e gli Scambi giovanili e in progetti di Cooperazione internazionale in ambito educativo e formativo.

Sarai coinvolto/a in attività di comunicazione, attività di sensibilizzazione e attività di educazione alla cittadinanza globale.


Che cos’è l’ESC?

L’ESC o European Solidarity Corps, in italiano Corpo europeo di solidarietà, è un programma europeo che mira a promuovere la solidarietà come valore, principalmente attraverso il volontariato. L’obiettivo è quello di rafforzare l’impegno dei giovani e delle organizzazioni in attività di solidarietà accessibili e di alta qualità, per contribuire a rafforzare la coesione, solidarietà, democrazia e cittadinanza in Europa, rispondendo nel contempo alle sfide della società e rafforzando le comunità, con particolare attenzione alla promozione dell’inclusione sociale.

Quando: da maggio 2024-maggio 2025 o settembre 2024-marzo 2025

Qual’è l’impegno: 25-30 ore a settimana

Chi può partecipare? Persone di età compresa tra i 18 e i 30 anni che risiedono nei paesi del programma e nei paesi partner.


Quali sono le spese coperte?

  • Sei coperto da un’assicurazione complementare;
  • Riceverai anche una piccola indennità per le spese personali (3-6 euro al giorno, a seconda del paese);
  • Se hai esigenze specifiche (ad es. una disabilità), anche questi costi potrebbero essere coperti.


Come partecipare:

Registrati subito sul portale “Youth.Europa. Quando ti registri per la prima volta, ti sarà chiesto di creare un account EU Login (il servizio di autenticazione degli utenti della Commissione europea) prima di creare il tuo profilo. Una volta creato il profilo, avrai accesso al tuo dashboard, dal quale potrai candidarti alle opportunità offerte, accedere alla formazione generale online, partecipare a concorsi, visualizzare i tuoi certificati e compiere molte altre operazioni;

Mettiti in contatto con il referente ESC: Gianluca Bellotto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; o con la referente della sede IBO Italia a Parma: Ermelinda Pittelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Giornate del Fai di Primavera - sabato 23 e domenica 24 marzo 2024 - Visitiamo le bellezze culturali e architettoniche d'Italia

Giornate del Fai di Primavera - sabato 23 e domenica 24 marzo 2024 - Visitiamo le bellezze culturali e architettoniche d'Italia

Tornano sabato 23 e domenica 24 marzo 2024 le Giornate FAI di Primavera, il più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico d’Italia e alle storie inedite e inaspettate che custodisce con visite a contributo libero in 750 luoghi speciali in 400 città, dai grandi capoluoghi ai piccoli comuni, dai centri storici alle province, da Nord a Sud della Penisola (elenco dei luoghi aperti e modalità di partecipazione dal 12 marzo).

 

Per consultare i luoghi visitabili e conoscere le modalità di prenotazione visitare la seguente pagina

Per le attrazioni a Parma e provincia questa pagina 

5 dicembre Giornata Mondiale del Volontario - bando per l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Parma - scadenza 22/12/2023

5 dicembre Giornata Mondiale del Volontario - bando per l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Parma - scadenza 22/12/2023

Sostegno, assistenza, condivisione, coinvolgimento ed empatia: ecco gli elementi chiave che definiscono il volontariato moderno.
Per chi abbraccia questa nobile causa, queste parole diventano il mantra ispiratore, guidando ogni azione e riflettendo l'impegno profondo nell'offrire il proprio contributo per rendere il mondo un luogo migliore.
Ogni anno, il 5 dicembre viene celebrato in tutto il mondo la Giornata Internazionale del Volontario, un'occasione speciale per riconoscere e celebrare il contributo straordinario delle persone che dedicano il loro tempo e le loro energie per il bene degli altri.
Ogni individuo ha il potenziale di fare la propria parte, e la giornata del volontario è un invito a tutti a unirsi a questa rete globale di altruismo.

La Giornata Internazionale del Volontario è un’occasione per conoscere un’opportunità di volontariato per tutti coloro che vogliono fare la differenza: il Servizio civile universale.

Cos’è Il servizio civile universale?

Un'opportunità di volontariato civile e solidale. rappresenta un’importante occasione di formazione di crescita personale e professionale per i giovani, che sono un indispensabile risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.

Chi può partecipare?

Tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni (29 non compiuti), anche stranieri regolarmente residenti in Italia.

Quanto dura?

Il Servizio civile universale ha una durata flessibile tra gli 8 e i 12 mesi, a seconda del progetto. L’orario di attività è stabilito in relazione alla natura del progetto e prevede un impegno settimanale non inferiore alle 25 ore oppure un monte ore di 1.145 ore per i dodici mesi. Tale monte ore si riduce proporzionalmente nel caso in cui il progetto abbia una durata inferiore.

Cosa offre?

Ad ogni volontario viene riconosciuto un assegno mensile, con l’aggiunta, per il servizio civile all’estero, di un’indennità giornaliera dai 13 ai 15 euro, oltre a vitto, alloggio, viaggio di andata e ritorno e un rientro (a/r). Durante il corso delle attività sono previste ore di formazione (minimo 80 ore) e le azioni svolte possono essere riconosciute come crediti formativi universitari. Verrà infine rilasciato un attestato di partecipazione al Servizio civile universale con annesso il riconoscimento, valorizzazione e eventuale certificazione delle competenze acquisite.

Altri vantaggi?
  • valutazione dell’esperienza nei concorsi pubblici può valere anche come titolo di preferenza;
  • alcuni progetti con sede in Italia permettono di usufruire di un periodo di tutoraggio (fino a tre mesi) per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro o di svolgere parte del servizio (fino a tre mesi) all’estero.

Quali sono le opportunità a Parma?

Il 22 Dicembre alle ore 14.00 è fissato il termine per la presentazione delle domande per il Bando per i volontari per il Servizio Civile Universale presso l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sezione Territoriale di Parma.
La sezione territoriale di Parma dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti seleziona 3 operatori volontari per il progetto intitolato “Insieme per l'integrazione e l'autonomia - Art. 40 Parma”.

Cosa viene richiesto?

L’accompagnamento della persona non vedente al fine di consentirle di provvedere alle diverse esigenze connesse alla vita quotidiana. Si sottolinea che i volontari, durante lo svolgimento del servizio, potranno acquisire competenze e conoscenze di grande valore formativo sulle modalità di organizzazione ed esecuzione di iniziative pubbliche e private.

Come posso presentare la mia candidatura?

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma Domande On Line (DOL).
I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID.
I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità dello SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere sulla piattaforma stessa.
In seguito alla scadenza del bando, verranno organizzati i colloqui per la selezione dei volontari.

Per scoprire altre opportunità sul volontariato fissa un appuntamento con noi!

Mani Tese, "Molto più di un pacchetto regalo!" - opportunità di volontariato dal 24/11 al 24/12/2023
Featured

Mani Tese, "Molto più di un pacchetto regalo!" - opportunità di volontariato dal 24/11 al 24/12/2023

L’iniziativa di volontariato “Molto più di un pacchetto regalo!” di Mani Tese torna per il sedicesimo anno coinvolgendo le librerie di circa 55 città italiane tra cui Parma.

“Molto più di un pacchetto regalo!” è un’iniziativa volta a sensibilizzare la clientela delle librerie sulle tematiche riguardanti gli squilibri tra Nord e Sud del mondo e a raccogliere fondi per sostenere l’impegno di Mani Tese.

Dal 24 novembre al 24 dicembre Mani Tese e i suoi volontari saranno presenti in circa 96 librerie in tutta Italia per realizzare pacchetti regalo e in questo modo contribuire a supportare a garantire il diritto all’istruzione per i bambini e le bambine in Benin.

Mani Tese propone a ciascun volontario di dedicare un po’ del proprio tempo libero all’iniziativa partecipando tra il mese di novembre e il mese di dicembre ad almeno un turno di circa 4 ore nelle librerie Feltrinelli di Via Farini e Via Emilia Est di Parma. Durante ogni turno i volontari e le volontarie:

-realizzeranno i pacchetti regalo dei clienti delle librerie;

-distribuiranno il materiale informativo sull’Associazione;

-inviteranno la clientela delle librerie a sostenere liberamente con un’offerta il lavoro di Mani Tese.

Su specifica richiesta delle librerie, la proposta di volontariato è rivolta esclusivamente a coloro che al momento della partecipazione abbiano compiuto 16 anni.

Inoltre, l’Associazione rilascerà agli studenti e a chi dovesse farne richiesta, un attestato di partecipazione all’iniziativa.

PER INFORMAZIONI E ADESIONI

Ufficio sensibilizzazione e promozione del volontariatoTelefono: 3401641474e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

L'ASSOCIAZIONE MANI TESE

Mani Tese è nata nel 1964 in Italia ed è una Organizzazione non governativa (ONG) che da oltre cinquant’anni si batte per la giustizia sociale, economica e ambientale nel mondo. Mani Tese opera per instaurare nuovi rapporti tra i popoli, fondati sulla giustizia e la solidarietà, sostenendo in Africa, Asia e America Latina la realizzazione di progetti di cooperazione internazionale e favorendo azioni, nel Nord e nel Sud del mondo, contro le cause dell’ingiustizia e della disuguaglianza

PER INFORMAZIONI E ADESIONI

Ufficio sensibilizzazione e promozione del volontariatoTelefono: 3401641474e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comune di Parma
Auroradomus